Amiche Scrappers

mercoledì 9 luglio 2014

Tutorial: Un'esplosione di auguri!!

Ciao Scrappers!!

 

Qualche giorno fa mi sono prodigata per fare una card un po' diversa dal solito.

 

Partendo dal fatto che io amo, adoro, venero le explosion box e che ne ho fatte talmente tante che stavo iniziando a cadere nel banale, ho pensato di elaborare un altro tipo di scatola esplosiva per fare tanti auguri a un caro amico per i suoi 18 anni.

 

Partiamo dal risultato finale: una bella scatola che...

 

 

....quando si apre fa saltare fuori degli auguri.

 

 

Ma come si costruisce il meccanismo?? 

 

Ho creato una molla con del filo di ferro, quello verde che si usa per il giardinaggio.

Ho fatto varie prove per trovare il diametro perfetto della molla 

ed ho realizzato che, per questo tipo di proggetto, 

più è larga meglio è.

Prendete un un cilindro (tranquilli ho usato una piccola bomboletta spray 

non un candelotto di dinamite XD ) 

e attorcigliatevi attorno tutto il filo di ferro che avete preparato, 

estraete il cilindro e avrete un bel mollettone.

 

 

Ad una delle due estremità fissate un cartoncio con del biadesivo, 

così poi lo potrete incollare alla base della scatola. 

Poi ritagliate un altro cartoncino delle dimensioni adatte alla vostra scatola e forate il centro. 

Questo servirà per nascondere la molla. Nel buchino fate passare il mollettone 

e calcolate l'altezza della scatola prima di tagliare l'eccesso di filo di ferro, 

lasciandone un pezzo sul quale fisserete il vostro decoro.

 

 

Questo è quello che ho fatto io.

Da un lato ho preparato delle targhette di forma diversa usando la bigshot. Ho sporcato i bordi con i distress ed embossato a caldo tutte le timbrate. 

Dall'altra parte invece ho fustellato dei numeri su cartoncini di colore diverso, li ho embossati per renderli lucidi e poi con la crepla ho fustellato un bel 18 più grande rispetto gli altri.

 Il tutto è stato attaccato a un cerchio bello grande con del biadesivo spessorato 

per dare più movimento giocando con diverse profondità.

 

 

Se qualche argomento menzionato in questo tutorial dovesse avervi incuriosito 

o se avete bisogno di qualche altro chiarimento, 

non esitate a lasciarci un vostro commento

e noi provvederemo al più presto a darvi tutte le risposte.

 

Spero che questo esperimento vi sia piaciuto e che possa esservi di ispirazione 

per dei vostri progetti esplosivi!!!

 




6 commenti:

  1. Tu sei una scienziata pazza.....geniale e creativa ma pazza!!!ti adoro e adoro l'idea della molla, fa tanto Willie coyote e Bip Bip ahahaaha!
    Hugs
    Lu

    RispondiElimina
  2. ... me fa tanto Chobin!! boing boing boing ma com'è carino il buffo chobin... boing boing boing!!! ahuahuhuaahu <3

    RispondiElimina
  3. Super carina l'idea.............. :-D :-D
    Mi fa venire in mente quelle scatole di quando ero piccola da cui usciva fuori un clown!!!
    Grazie del passo-passo mi tornerà utile!!! ;-))))))))
    Kissssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
  4. dai dai dai fanne una!! :) Con la molla fatta così, rispetto a quelle di carta, si può osare un po' di più con il peso.

    RispondiElimina
  5. Io non ho ancora realizzato una "semplice" explosion box, questa è ad un livello superiore. Complimenti per l'inventiva! :D

    RispondiElimina