Amiche Scrappers

lunedì 2 febbraio 2015

SCRAPZIONARIO : E come embossing (parte 2^)


L’embossing a freddo è una tecnica che permette di ottenere un immagine , piccola o grande, in rilievo sulla carta.
Esistono diversi modi e attrezzature da utilizzare per ottenere quest’effetto.
Ad esempio, possiamo servirci di mascherine metalliche o di plastica (tipo stencil) e di un bulino :


bulini : corto a tre punte e lungo a doppia punta : se si deve eseguire un disegno preciso e di dimensioni di ridotte allora si utilizza il bulino lungo, altrimenti , per embossare superfici più grandi e realizzare degli sfondi , si può utilizzare il bulino a 3 puntine metalliche)




(mascherina metallica)





Se usiamo le mascherine di metallo, abbiamo bisogno di una lavagna luminosa , sulla quale posizioniamo la mascherina e poi il foglio , in modo da vedere in trasparenza il disegno che dobbiamo realizzare.

Viceversa, con le mascherine trasparenti non ci sarà bisogno della lavagna luminosa e le dovremo posizionare al di sopra del foglio.  Uno strumento molto in voga in questo caso è la shape boss , della Fiskars :




Un altro metodo per ottenere l’effetto rilievo a freddo è quello di sfruttare le mascherine per la big shot (e simili) . In questo caso abbiamo a che fare con delle mascherine che si chiudono piegandole a metà : all’interno posizioniamo il foglio da embossare e poi mettiamo il tutto tra i due piatti di plexiglas della big shot e facciamo passare nella pressa.
Ovviamente in questo caso c’è il limite delle dimensioni imposto sia dalla mascherina che dalle dimensioni della pressa attraverso la quale facciamo passare tutto.

Esistono poi le mascherine della fiskars :


Possiamo utilizzarle o posizionandole sotto il foglio e passando poi sopra di esso col bulino, oppure possiamo farle passare nella big shot, solo che in questo caso si avrà bisogno di un tappetino di silicone per far sì che il rilievo venga.

E con questo abbiamo esaurito il discorso dell’embossing!
Come sempre vi invitiamo a contattarci per eventuali domande e ulteriori chiarimenti e vi ringraziamo per essere passate!

Alla prossima!

Nessun commento:

Posta un commento