Amiche Scrappers

martedì 28 luglio 2015

HomeMade: RoseMania... Rosa 3D

Ciao Scrappers!!!

Oggi vi parlerò di un nuovo modo per creare una  rosa 3D. 
Le rose sono tra i fiori più gettonati per gli abbellimenti, e fanno sempre un gran figurone.

Oggi vediamo come produrre una rosa solo con carta, forbici e colla a caldo. Ci aiuteremo inoltre con un tampone d'inchiostro per invecchiare i bordi e con uno stuzzicadenti.

Prendiamo un cartoncino non troppo rigido e tagliamolo a forma di quadrato.

Pieghiamolo a metà

E poi ancora a metà....

E ancora una volta a metà formando questa volta un triangolo.

 Disegnamo una mezza luna i cui vertici devono combaciare con le parti piegate del nostro triangolo.

Tagliamo il cartoncino lungo la mezzaluna appena disegnata.

Facciamolo per 3 volte e poi apriamo la carta ed avremo riprodotto dei fiori con i petali a cuoricino.

Se lo riteniamo necessario o se vogliamo dare un tocco vintage al fiore sporchiamo i bordi con un tampone vintage. Io ho usato il mio solito Distress Vintage Photo (ma se non ne avete potete usare anche colori per makeup come ombretti, terra o fard).

Da ogni fiore dobbiamo tagliare una parte, rispettivamente 1 petalo, 2 petali, 3 petali.

 Incolliamo le parti dei fiori rimaste con la colla a caldo sovrapponendo i due petali delle estremità.

Prendiamo i tre petali e incolliamo le estremità sovrapponendo leggermente la carta.

Con l'aiuto di uno stuzzicadenti o un bulino o qualsiasi oggetto ben appuntito arrotoliamo tutti i petali verso l'esterno per dare agli stessi una forma più naturale.

Arrotoliamo su se stessi i pezzetti dei fiori rimasti.

Ricaveremo dei coni piccini che non chiuderemo con la colla.

Adesso passiamo all'assemblaggio dei vari strati della rosa. Mettiamo un punto di colla a caldo al centro della corolla più grande.

E sovrapponiamo quella leggermente più piccola e mettiamo un altro punto di colla a caldo al centro.

Aggiungiamo il terzo strato, badando sempre di proseguire con l'ordine decrescente dei petali.

Inseriamo il pezzetto di tre petali

Tagliamo le punte dei due piccoli coni e infiliamoli al centro del nostro fiore saldandoli sempre con un punto di colla a caldo, prima il più grande e infine il più piccolino.

Ed ecco la nostra rosa terminata.

Spero che anche questo altro sistema per creare le roselline sia di vostro gradimento.

Alla prossima!!

1 commento:

  1. splendido risultato per un lavoro semplice e alla portata di tutti!!! ben fatto Ele!!! <3

    RispondiElimina