Amiche Scrappers

mercoledì 11 novembre 2015

Scrappiamo junior: Calendario dell'avvento

Ciao Scrappers!! 
E' il mio turno per il post per i più piccoli.
Sarò sincera: è stato un disastro dall'inizio alla fine!!! Però alla fine il risultato mi piace e questo è l'importante!!
- Primo problema: un bambino da scrapizzare. Mio nipote non si presta, meglio giocare con lo zio (sigh sigh)... ridendo e scherzando, sul lavoro, ho chiesto alla mia collega "Mi presti le tue figlie?" e lei ha accettato senza batter ciglio... la cosa mi ha spiazzata, quelle bambine nemmeno le conoscevo! 
Chiara 6 e Rossana 10 anni: fantastiche!!! (maglietta gialla e maglietta rosa)
- Secondo cosa facciamo? Visto che sta per avvicinarsi dicembre, natale, conto alla rovescia, regali, luci e sorprese.... ho pensato che sono in tempo per fare un calendario dell'avvento.
- Terzo problema: il tempo! avevamo a disposizione 3 ore... ne abbiamo perse una e mezza a correre dietro ai miei pelosi... Cane e Gatto ringraziano :)
E dopo aver fatto pure merenda abbiamo scoperto il paese dei balocchi.
Ho sparso sul divano tutto quello che avevo a disposizione e detto alle bambine che avrebbero potuto usare tutto quello che volevano: non avete idea di quanto ci siamo divertite!!!

Il nostro calendario dell'avvento è formato da un albero di natale in cartone, fatto con la tecnica dell'origami. Una volta finito di piegare l'abbiamo bucato e su ogni buchetto ci abbiamo attaccato una brad colorata.

Poi abbiamo creato i decori da appendere al nostro alberello.
Per fare i decori abbiamo usato la BigShot, timbri, colori, penne gel, colle glitterate, crepla, nastri... e chi più ne ha... più ne metta... ma andiamo con ordine...

Le mie due spettacolari aiutanti mi hanno aiutata a timbrare e fustellare il mondo e mentre Chiara ci dava di BigShot...

Rossana ha deciso di far vedere come si fa a timbrare una fustellata... dopo aver tamponato il timbro (leggete aver massacrato un tampone per colorare un timbro) centrate il disegno sulla fustellata, mollate il blocco acrilico
 e premete bene con tutta la vostra forza: schiaccia schiaccia e schiaccia!!!
 Poi con mossa decisa alzate... e... VUAAAAALLLAAA'''!!!!!!!
 Passato l'entusiasmo iniziale di fustellate e timbrate come se non ci fosse un domani, ci siamo rimboccate le maniche e abbiamo fatto le fustellate per comporre i gingilli usando le fustelle della Coppia Creativa.
Poi abbiamo timbrato e fustellato i decori, con set della Sizzix, incollato gli appendini ai gingilli, fatto il forellino per appenderli...  ed eccoci pronte a colorare.
Abbiamo usato penne gel che dopo sono state ricoperte da glossy
 Distress che sono stati acquarellati
 e colle glitter  che mi hanno paciugato le mani
 Abbiamo fustellato tutti i numeretti da applicare ai gingilli
e una volta assemblati tutti i gingilli... tempo scaduto mi hanno abbandonata :) e comunque dovevano asciugare colle, glossy e glitter.

Ho preparato una bookcard  nella quale ho inserito tutti i gingillini e un gingillo più grande che le bambine potranno appendere all'albero di natale vero e proprio il 25 di dicembre.

Questa è la carellata delle foto.... 
Con i cerchi della Coppia Creativa ho creato le bolle poi ci ho applicato la scritta che ho glitterato assieme alle bimbe,
 Dentro messi alla rinfusa tutti i gingillini ai quali è stato applicato un gancetto fatto con del fil di ferro per bijoux. Decorato con un nastro di raso rosso, delle fustellate del rametto di aghi di pino di Marianne Design che è stato distressato e poi sporcato con l'acrilico bianco per un effetto neve ed infine ho aggiunto delle bacche rosse.
 Qui si vedono i gingillini... non sono carini?? a me piacciono davvero un sacco!!!
 Ed ecco qua l'alberello con qualche decoro appeso, l'albero è tridimensionale e sta in piedi da solo. Ogni giorno le bambine appenderanno sull'albero il gingillino con il numero giusto.
 E questo è l'ultimo gingillo, più grande degli altri per l'albero di natale vero.
Spero che il mio progetto vi sia piaciuto: a me tantissimo, ma più di tutto è piaciuto il pomeriggio passato con le due bambine e il loro commento andando via da casa mia: è stato il pomeriggio più bello della nostra vita... che dire.... io mi sono commossa!!! e domani vado a comprare un regalo da mettere sotto l'albero per le mie due aiutanti... se lo sono meritate!!

Nessun commento:

Posta un commento