Amiche Scrappers

martedì 25 ottobre 2016

Scrapzionario : P come pocket letter

Buongiorno e ben ritrovati con la rubrica dello Scrapzionario.
Oggi vogliamo parlarvi delle famosissime pocket letters, che ormai spopolano nel mondo dello scrap.

Le pocket letters son state inventate da Janette Lane, creatrice messicana, come nuovo modo di corrispondenza.
Basta mondo digitale.
Torniamo alle vecchie lettere cartacee ma in un modo piú originale!

Come si realizza una pocket letter?

Due ingredienti alla base : 

  • le buste trasparenti a piú tasche 
  • tanta fantasia. 
Per quanto riguarda le buste, si tende ad utilizzare quelle a 9 tasche. 
Io stessa ho comprato questa confezione
é una confezione da 100 pezzi e su amazon viene a costare dai 13 ai 18 euro ( conto di farne parecchie, ecco perché ho azzardato a comprarne cosí tante) :) 
Si possono trovare anche in cartoleria o dal tabaccaio in quanto utilizzate per conservare le figurine, quindi sono di facile reperibilitá :) 

Una volta che si ha la busta, si sceglie un tema e si realizzano 9 "figurine" o mini card , una per ogni tasca. 
Io  ho realizzato queste a tema Halloween : 


Ma sul web potrete trovare tantissimi esempi meravigliosi, come questi : 


(immagine presa dal web)


(immagine presa dal web) 



(http://noortje-design.blogspot.de/2015/09/pocket-letter-winter.html)

Cosa non deve mancare in una pocket letter?

Innanzitutto una letterina per la persona che riceverá, che dovrete inserire nel retro di una delle taschine, 
Ed infine vari regalini, in ciascuna taschina ( bottoncini, nastrini, adesivi, fustellati , bustine del té , ecc ecc) .


Se volete vedere le indicazioni dettagliate  (in inglese) fornite dalla creatrice la trovate QUI



Questo è uno schema esemplificativo ( ovvero potete cambiare l'ordine e il contenuto di ciascuna tasca!!) liberamente ispirato a quello elaborato da Janette Lane, per darvi un'idea di come "riempire" il retro delle nostre tasche! 
Sentitevi libere di riempirle con ciò che preferite e preferisce la vostra destinataria!




Come vedete sono abbastanza semplici , lasciano ampio spazio alla fantasia e permettono uno scambio e il crearsi di amicizie in maniera davvero carina e divertente! 

Speriamo di avervi contagiate un pó ;) 

Alla prossima!

Cristina D. e il team di Scrappiamo Insieme



Nessun commento:

Posta un commento