Amiche Scrappers

lunedì 30 maggio 2016

TUTORIAL FLIPBOOK CARD

Crafter!
Dato l'imminente swap con a tema la flip book card,
abbiamo pensato di proporvi un tutorial in italiano 
per la sua realizzazione!

Ma di fatto cos'è una flib book card?
C'è chi la chiama anche snail mail, ossia
letteralmente, posta lumaca, ed è una creazione
che si rifà all'antica tradizione di scriverse una lettera
decorandola e abbellendola utilizzando qualsiasi
decorazione che più ci aggrada e integrando
la lettera con l'invio di regalini per la persona
che la riceverà.
Ovviamente come tutte le cose col tempo si è evoluta
e ha preso piede nell'arte del
cardmaking
la realizzazione di versioni articolate della snail mail
venendo così a crearsi delle vere e proprie opere d'arte
spesso assomiglianti a piccoli book, ossia libricini
in cui taschine e inserti creano tutti gli spazi
opportuni per inviare i nostri doni.
Ecco così che si arriva alla flip book card
ossia una card da sfogliare esattamente come se fosse un libricino,
e tutta da scoprire, con i suoi
scomparti e i suoi regalini.
Ma veniamo al tutorial per realizzarla!

Ecco come si fa!

Occorrente:
- 1 cartoncino da 270 g da 17 cm x 24 cm del colore che preferite
- 4 carte fantasia da 11,5 cm x 16,5 cm
- 1 foglio di vellum da 21 cm x 30 cm
- 1 foglio di vellum da 18 cm x 25 cm
- 1 cartoncino fantasia da 6 cm x 11,5 cm
- 2 cartoncini fantasia da 5 cm x 11,5 cm
- 1 cartoncino fantasia da 7 cm x 11,5 cm
- timbri sentiment a vostra scelta
- washi tap a vostra scelta
- fustellate a vostra scelta
- 1 timbro da colorare (facoltativo)
- 8 tag
- colla
- forbici
- lapis
- righello

Iniziamo con ricavare da un cartoncino rigido, 
io ho usato un 270 g
un rettangolo che misuri 17 cm x 24 cm


Pieghiamolo a metà e segnamo molto bene la piega


tagliamo da una carta fantasia, un rettangolo che misuri 11,5 cm x 16,5 cm
quindi incolliamolo sulla copertina


Apriamo la nostra card, e ritagliamo un altro rettangolo fantasia 
delle stesse dimensioni del precedente 
e incolliamolo sul lato sinistro della card


ritagliamo il terzo rettangolo di carta fantasia sempre 
da 11,5 cm x 16,5 cm e decoriamo anche la parte destra 
della card


tagliamo adesso il quarto e ultimo rettangolo di carta fantasia
delle medesime dimensioni dei precedenti


e incolliamolo al centro della nostra card
con il washi tape, da entrambi i lati


Prendiamo il vellum e tagliamolo a metà
ricavando due rettangoli che misurano 15 cm x 21


adesso stacchiamo 1 cm sul lato lungo
sia in alto che in basso


quindi pieghiamo ottenendo un'aletta lunga 15 cm e larga 1 cm


adesso pieghiamo esattamente a metà


quindi stendiamo un po' di colla sull'aletta e incolliamo


Ripetiamo l'operazione anche con l'altra metà
di vellum, quindi procediamo ad incollare le taschine
al centro della nostra flip book  card utilizzando sempre il washi tape


Adesso ripetiamo la stessa operazione con il vellum da 
18 cm x 25 cm
facoltativo, con un punch, decoriamo il lato superiore 
della taschina


quindi incolliamolo alla flip book card
utilizzando ancora il washi tape


Adesso prendiamo il cartoncino fantasia da 6 cm x 11,5 cm
e sempre facoltativo,
decoriamo il lato superiore con un punch
e incolliamo solo su 3 lati con la colla
al lato interno della copertina


Quindi decoriamo con washi tape e fustellate


infine inseriamo due tag


Adesso ricaviamo due taschine
nella pagina centrale della flip book card 
con i due rettangoli di carta fantasia da 5 cm x 11,5 cm
e incolliamoli alla pagina distribuendo la colla
solo sui due lati corti e il lato lungo in basso,
quindi applichiamo


Adesso ricaviamo una taschina sul lato interno destro della
copertina della nostra flip book card
utilizzando il cartoncino fantasia da 7 cm x 11,5 cm





Quindi decoriamo con timbrate e fustellate
e inseriamo altre 2 tag


Adesso decoriamo con timbrate le due taschine della pagina centrale
della nostra flip book card



Volendo possiamo inserire 2 tag per ogni taschina altrimenti lasciare 
il posto per inserire regalini.
Adesso passiamo infine alla copertina

Io ho utilizzato una tilda colorata con i distress
che ho ritagliato ed applicato ad una fustellata di una
cornice decorata


Quindi si applica la fustellata alla copertina


io ho aggiunto le fustellate di 3 farfalle per dare movimento
alla copertina, poi ho timbrato un sentiment e ho applicato tutto in questo modo


La flip book card è quindi finita.
Adesso potete inserire i vostri pensierini
nelle taschine che avete preparato e far felice 
la persona che riceverà il vostro progetto.

Spero che il tutorial sia chiaro e possa
aiutarvi ed esservi
d'ispirazione.

Buona creatività a tutti

sabato 28 maggio 2016

CardMaking: SHAKER CARD


Ciao Scrapper, 
vi capita mai di aver bisogno di una card d'effetto e magari non avete molto tempo... bhè a me capita praticamente sempreeeeee..
Ultimamente per risolvere questo problema, sto creando le Shaker Card, che ammetto..adoro..e sono semplici da fare.

Allora come prima cosa ho preso un cartoncino bianco da 300gr. per la base e l'ho tagliato 18x28, cordonando poi a 14, così da avere una card da 18x14.





Poi ho scelto delle carte belle "accese", in questo caso mi servivano proprio così, e le ho tagliate, la più scura 13,5x17,5, l'altra 13x17.


Le ho poi sovrapposte ed ho ricavato una cornice interna utilizzando la fustella Cornici Romantiche della Coppia Creativa.


A questo punto arriva la parte divertente, ho preso una busta trasparente, quelle da ufficio, e tenendo buono l'angolo in basso che è già chiuso a L ho tagliato un rettangolo 10x13,5, poco più grande della cornice appena ottenuta; e l'ho riempito di abbellimenti, in questo caso paillettes.



Ora ci sono diversi modi per chiudere la bustina appena creata, si può usare il biadesivo, cucire o sigillare come ho fatto io.
Per farlo sui può usare il fuse della We R Memory Keepers oppure un normale pirografo con un supporto resistente al calore, come in questo caso.


Il calore della punta sigilla la busta, per ogni dubbio ho fatto un

VIDEO TUTORIAL


Ok ora non ci resta che assemblare il tutto, biadesivo alla mano ho iniziato ad incollare la bustina, che ho appena creato, sul retro della cornice, che poi a sua volta ho incollato sul cartoncino bianco tagliato all'inizio.




 Cosa resta da fare?!?!? Lasciare spazio alla fantasia e abbellire la card ^_^




Ho usato un timbro digitala Glimps che potete trovare qui, mentre i sentiments sono della Kesi'art

Ora divertitevi a shakerare la vostra card ^_^



Spero vi sia piaciuto e sopratutto vi sia stato utile, se avete dubbi sono qui..chiedete pure ^_^
 A presto 
Veronica



venerdì 27 maggio 2016

E NON AVETE VISTO ANCORA NIENTE! Altre novità in casa Scrappiamo Insieme!

Crafter!

Eccomi a voi per raccontarvi una storiella,
un preludio ad una piccola, anzi no...

Ad una grandiosa novità che spero e speriamo possa farvi 
un gran piacere!

Quando ero piccola, il sabato mio papà 
mi portava con sé a giocare la schedina del calcio,
1 X 2
pallini e pallini si disegnavano su questa schedina
che poi un volenteroso tabaccaio vidimava
e da lì partiva il sogno di realizzare quel fantomatico 13
che avrebbe svoltato il sogno di mio papà
come quello di tutti gli avventori del totocalcio...

Da allora il 13 ha sempre fatto parte della mia vita:
il 13 mi sono fidanzata, il 13 mi sono sposata...

E ora?

Ora ho trasmesso questa passione del 13 anche alle mie socie, 
per questo vi annuncio che anche noi in un certo senso
ABBIAMO FATTO 13!

Dopo Cristina S, Anna e Alessandra
il Team di Scrappiamo Insieme
ha il piacere di annunciarvi l'ingresso di una 
grandiosa DT Member!

Dayana Pavanello!

Eh sì, miei cari crafter,
da oggi la regina indiscussa di quei meravigliosi mini album
fa parte in pianta stabile del Team di Scrappiamo Insieme!

Questo è solo un preludio ad altre novità che presto vi illustreremo
non stiamo mai con le mani in mano, siamo sempre
in continuo e costante fermento!

Presto saprete cosa le nostre menti e mani creative stanno 
elaborando per voi!

Ma c'è tempo per questo,
adesso diamo un caloroso benvenuto a Dayana
e al suo magico mondo!

Sono certa che sarà un'incommensurabile
fonte d'ispirazione, per tutti noi!

Buona creatività a tutti!

martedì 24 maggio 2016

Grande novità: Nuovo Sponsor "Evoluzione Party"

Ladies and Gentleman,
sono lieta di annunciarvi che in casa Scrappiamo Insieme c'è una nuova grande novità!
Abbiamo acquisito un nuovo Sponsor per premiare la vostra partecipazione
alla nostra Ispirazione del Mese.

Il nuovo Sponsor è

Evoluzione Party!!

 

Diamo il nostro più caloroso benvenuto a Evoluzione Party
che ringraziamo di essere entrato a far parte
del mondo di Scrappiamo Insieme.

Chi è Evoluzione Party? Vediamo cosa ci dicono di loro....


Evoluzione Party nasce da un piccolo grande sogno e dalla voglia di creare, 
di dar sfogo alla fantasia trasformando un'immagine in un oggetto. 
Siamo un e-shop dedicato alle arti manuali e all'hobbistica, 
che spazia dal cucito creativo, allo scrapbooking, al decoupage 
senza escludere futuri sviluppi in altri campi. 

I nostri prodotti potrai trovarli non solo sul sito 
ma nelle maggiori fiere di settore dislocate su tutto il territorio nazionale 
da Bergamo, Vicenza, Bologna fino a Firenze, Pescara, Roma e Napoli. 

Nel nostro negozio troverai centinaia di prodotti che 
con il supporto dei nostri tutorial tenuti da Elisa Giudici, 
titolare della nostra azienda di riferimento che è Kitiama,
vi introdurranno nel mondo della carta creativa. 
 Seguiteci inoltre sul nostro blog dove le nostre creative 
mostreranno le loro realizzazioni, 
le tecniche e i progetti 
e sapranno rispondere ad ogni vostra richiesta.


 Trovate Evoluzione Party su www.evoluzioneparty.com

lunedì 23 maggio 2016

COME COLORO IO: colorazione della pelle con i Copic

Un saluto a tutte voi care amiche ...
Oggi sono qui per condividere con voi un secondo video sulla mia personale colorazione con i Copic. Stavolta l'ho realizzato mentre cerco di colorare la pelle...
E' la cosa che amo di più da colorare, soprattutto il viso perchè a volte ho quasi l'impressione di riuscire a dare un barlume di espressività sui volti...
Ho scelto un timbro Mo Manning che amo particolarmente per la sua dolcezza!
Questo è il risultato:



I Copic utilizzati sono questi:

skin: E21, E00, E000, E0000
cheeks: R20, R22

Io inizio sempre dal colore più scuro, in questo caso E21 e continuo sfumando fino al più chiaro.
Se avete qualche dubbio o se qualcosa non fosse chiaro io sono a disposizione per qualsiasi domanda...
A presto, Pamela.



venerdì 20 maggio 2016

Et voilà....ci sono anch'io


Ebbene si….è giunto il momento di fare le presentazioni.
Sono Anna, detta Nina, ma nel mondo “scrapposo”, qualcuno di voi già mi conosce come Leoninatag.
Cosa dire di me…trovo che sia spesso difficile raccontarsi…sono classe 1966, così si dice in giro, vivo nella provincia di Milano con il mio compagno Mauro, fotografo che critica sempre il mio “non sapere fare” le foto e la mia cagnolina Leona che adoro e che è presente sempre nei miei lavori.
Mi ritengo una persona molto solare, cerco sempre di trovare il lato positivo nelle cose che quotidianamente la vita mi riserva, sdrammatizzando e prendendomi spesso in giro.
Quando prendo un impegno, devo assolutamente portalo fino in fondo cercando di dare sempre il massimo e sono sempre molto critica con me stessa, soprattutto in quello che creo. 
Ogni giorno per me è un’occasione per imparare, per sperimentare, per inventare e vorrei avere sempre più tempo a disposizione, ma purtroppo non si può avere tutto.
Amo stare all’aria aperta e fare lunghe passeggiate con Leona o per gironzolare in bicicletta lungo i canali presenti dove abito; amo circondarmi di amici e amiche che hanno le mie stesse passioni e devo dire che negli ultimi anni, sono diventate tantissime; adoro pasticciare in cucina, fare il pane, la pasta, i dolci e non so cucire…e niente con ago e filo proprio una negazione. In realtà spero sempre che qualche mia amica venga colta da compassione e mi insegni....
Questo meraviglioso e a volte complicato mondo creativo mi appartiene solo da pochi anni ed ho scoperto proprio casualmente di avere una vera passione per tutto ciò che è legato alla manualità, alla carta, ai colori e ogni giorno la voglia di creare aumenta sempre di più. Lo sanno bene le persone a me care che ad ogni minima occasione le ricopro di biglietti d’auguri, album, scatoline e chi più ne ha più ne metta.
Da quanto ho iniziato, ho aperto un blog leoninatag.blogspot.com che cerco di aggiornare il più possibile con tutti i miei lavori e se vi va di seguirmi, tra le varie pagine troverete briciole di me.
Quando il Team di Scrappiamo Insieme mi ha proposto di partecipare a questa meravigliosa avventura proprio non ci credevo e sinceramente anche ora che sto scrivendo queste quattro righe, quasi non ci credo.
Sono felicissima e onorata di entrare a far parte del DT di Scrappiamo Insieme e spero tanto di essere all’altezza delle aspettative e se riuscirò anche in minima parte ad essere di ispirazione per qualche lettrice di questo blog….la mia felicità sarà immensa.

Grazie ragazze, ora….al lavoro!!!!
Anna…alias…Leoninatag





giovedì 19 maggio 2016

Tutorial Album : Come rilegare con la Cinch

Buongiorno a tutte e tutti !
Oggi un tutorial molto semplice per guidarvi nella realizzazione di un album 
con l´utilizzo della rilegatrice Cinch. 

Premetto  che potrete realizzare l´album 
delle misure e del numero di pagine che vorrete. 

Io son partita da questi due quadrati di cartone pressato della misura 23x23 cm: 


li ho rivestiti con della carta da pacchi...



... e sopra ho incollato un cartoncino panna 21 x21 cm
ed infine uno in fantasia 20 x20 cm


Ripetiamo i passaggi per la parte interna e per la copertina di dietro: 


A questo punto tagliamo le pagine, io ne ho preparate dieci della misura 21x21cm: 


Potrete realizzare taschine e pagine con aperture laterali, come in questo esempio : 



Una volta pronte tutte le pagine, regolate la vostra rilegatrice, 
allungando il righello in modo che i fori che decidiamo di eseguire 
si trovino nella parte centrale ( sul piano c´é segnato il centro ) 


Foriamo ogni pagina e le due copertine, nelle quali inseriamo i rivetti : 


Nella parte destra della Cinch troviamo questi gancetti grigi, sui quali posizioniamo la spirale : 


Inseriamo la copertina posteriore, le pagine (dall´ultima alla prima) ed infine la copertina frontale.


Adesso selezioniamo la misura della spirale che abbiamo utilizzato .
Nel nostro caso quella da 3/4 inch.


Posizioniamo l´album con la spirale tra le due piastre, premiamo la leva e la nostra spirale viene cosí chiusa. 


La nostra struttura é ora pronta e possiamo dedicarci alla decorazione della copertina!


Spero di esservi stata utile! 

Alla prossima!

Cristina D.