Amiche Scrappers

venerdì 30 settembre 2016

Scrappiamo Junior: un magico incontro!

Ciao a tutte!! Sono tornato..anche a scuola....!
Domenica sono stato con la mamma a fare un corso di card con Miranda ,la mamma ha fatto il corso e io ho guardato e mi son fatto coccolare dalle scrapper...
Visto che io e Miranda adoriamo Harry Potter ho pensato con la mamma di fare una card da regalare proprio a Miranda,in tema maghetto!!
La mamma tra i suoi timbri ha il topo potter e mi ha aiutato a colorarlo e a fare la card.

il mio maghetto....lo abbiamo colorato con le matite,io ci ho provato poi la mamma lo ha sistemato un poco..
 Ho fatto una card semplice 15x15 col cartoncino nero,poi ho messo del cartoncino bianco e con i cerchi ho tagliato il boccino e la mamma aveva le fustelle delle ali e le ho fatte dorate,ho usato le bandierine e la ragnatela che fà un pò castello di Hogwards

ecco la mia card pronta e finita

e questi siamo io e Miranda!

 Ancora noi con la card consegnata...io però ho ricevuto il passaporto per Hogwards...ora posso andarci! Grazie Miranda è  davvero figo!

                   Ciao a tutte...e ciao anche da mamma


mercoledì 28 settembre 2016

Tutorial: Gift Card Holder Pop-Up

Ciao a tutti!
Oggi per la rubrica sul CardMaking di Scrappiamo Insieme ho realizzato un piccolo tutorial che vi illustrerà come creare questa originale, seppur semplicissima, Gift Card Holder Pop-Up.
Per realizzarla ho utilizzato uno strumento che probabilmente è presente nella scraproom di ogni scrapper: la Envelope Punch Board.
Il motivo per cui ho voluto fare questo tutorial è l'avvicinarsi del Natale. Ogni anno mi ordinano tantissime porta Gift Card, quindi ho pensato potesse esservi utile imparare una nuova struttura per realizzarle velocemente e in grandi quantità.
Comunque, iniziamo con i materiali che vi serviranno!


OCCORRENTE:

  • ​colla o nastro biadesivo 
  • forbici, taglierina, righello e matita
  • 1 foglio tinta unita che misura: 28 x 11 cm da 220 g/m (sarà la base per la struttura della card)
  • 3 fogli tinta unita che misurano: 4,5 x 10,5 cm / 7,5 x 10,5 cm / 8,5 x 17,5 cm (quest'ultimo pezzo servirà per inserire dentro la gift card)
  • 3 fogli pattern che misurano: 4,2 x 10,2 cm / 7,2 x 10,2 cm / 5,2 x 8,2 cm
  • Envelope Punch Board e stecca per pieghe
  • decorazione a vostra scelta!!


PROCEDIMENTO:
Iniziamo con la creazione della base per la gift card holder. Io ho utilizzato un foglio grigio, riprendendo il colore dei cappellini dei pupazzi di neve disegnati sulla carta pattern. 
Un consiglio: quando non sapete come abbinare i vari colori delle carte, prendente spunto dai colori presenti nella carta fantasia che avete scelto. Un esempio pratico è il fatto che per questo progetto ho utilizzato il nero, il grigio e il bianco che sono presenti nella carta pattern che ho scelto!
Tagliate il cartoncino scelto per la base a 28 x 11 cm. Fate le pieghe nel lato più lungo a 5 cm, poi 18,5 cm e infine a 19 cm. Sul lato che vi risulterà misurare 11 x 9 cm eseguite 2 "punchate" sul lato da 11 cm, ponendo l'angolo del cartoncino a 1 inch (pollice) della vostra Envelope (è più difficile spiegarlo che farlo, spero nelle foto si capisca bene). Successivamente capovolgete il cartoncino e fate un'altra "punchata" sempre a 1 inch.
Successivamente marcate tutte le pieghe fatte e otterrete la struttura.


Successivamente iniziamo con la decorazione della struttura. Prendete il cartoncino tinta unita e tagliate 2 rettangoli di 4,5 x 10,5 cm e 7,5 x 10,5 cm. Su questi due cartoncini andranno incollati altri due rettangoli di carta decorata che misurano 4,2 x 10,2 cm e 7,2 x 10,2 cm. Sono leggermente più piccoli in modo da lasciare un piccolo bordo.
Sempre con il cartoncino tinta unita tagliate un altro rettangolo che misura 8,5 x 17,5 cm. Fate la prima piega sul lato lungo a 5 cm, capovolgete il foglio e fate un'altra piega a 16,5 cm. In questo modo creerete un' aletta da 1 cm piegata nel verso opposto della taschina di 5 cm (guardate la foto e capirete cosa intendo). Ora incolliamo tutte le taschine SOLAMENTE sui lati esterni, come vi ho indicato con le frecce. Sull'aletta da 1 cm andremo a mettere una striscia di scotch (o di colla, come preferite).


Ora viene la parte più importante, cioè quella che ci permetterà di avere una struttura "pop-up".
Incollate l'aletta da un 1 cm PRIMA delle due pieghette che formano lo spessore da 5mm della struttura della card. Poi con delicatezza, inserite il resto del cartoncino nella taschina che avrete creato, come nella foto. La struttura è pronta!!
Ogni volta che si aprirà la card, la taschina che contiene la gift card o i soldi uscirà fuori.
Per la decorazione sull'esterno della card potete sbizzarrirvi come preferite, io ho usato un timbro della Sizzix embossato a caldo e un piccolo fiocchetto di organza.


Spero che il tutorial vi sia piaciuto e che sia tutto chiaro. Per qualsiasi domanda e chiarimento sono a vostra disposizione.
Buon divertimento!!
A presto! 
Alessandra




domenica 25 settembre 2016

FESTE E DECORAZIONI... LA FELICITÀ È NELL'ARIA

Buongiorno e buona domenica a tutti,
oggi tocca a me dedicarmi alla rubrica e per l'occasione ho deciso di trattare un argomento "special": le feste e tutto ciò che gira intorno, organizzazione e decorazioni. Diciamo la verità,  una festa, che sia un compleanno, un matrimonio, un battesimo... è speciale, soprattutto quando è per i nostri figli, nipoti, amici.
Quindi vado subito al sodo... vi mostrero' quello che ho combinato quasi un anno fa, per il battesimo di due gemelli (maschio e femmina), figli di mio cugino. Il tema scelto dalla mamma, per l'evento, è stato "mongolfiere ed emozioni".
Ecco per una festa la prima cosa da fare è decidere il tema, qualora fosse a tema, e subito dopo pensare agli inviti, ed è lì che ha inizio il vero lavoro.

Questa è la  partecipazione che ho realizzato...


    Per la struttura ho usato del cartoncino Favini da 200gr di color avorio; si presenta semplice con apertura dall'alto che ho abbellito con smerlo creato con un punch border. Per lo sfondo celestiale ho usato uno stencil nuvola e del tampone azzurro di Stamperia; un tappo intinto in acrilico bianco per formare dei cerchi e per dare movimento al tutto schizzi di acrilico color azzurro e tortora. Non avendo una fustella mongolfiera, ho cercato su Pinterest, e cosa ti trovo? Bene, benissimo, mongolfiere dai colori perfetti e allora vado di stampa e di forbice, distresso i bordi con del marroncino e aggiungo due cuoricini (rosa e azzurro) con strass in tinta. Immancabili  le nuvole, che ho realizzato con la fustella "clouds" della Joy, infine un banner creato con il word su cui ho riportato il tipo di evento e sparso qua e là mezze perle e strass.


L'invito vero e proprio, l'ho stampato io con una semplice multifunzione ad inchiostro a getto della Epson a cui ho legato, con del cordoncino, un cuore (sempre stampato) su cui ho riportato i versetti di Marco.


Passiamo poi ai tavoli, in particolare, ai centrotavola e al tablou. 
Ebbene, come vedete i centrotavola sono delle mongolfiere, il bello sarà sapere come le ho realizzate.
In primis, per la base ho utilizzato dei cestini, che ho dovuto tinteggiare con una bomboletta di acrilico bianco, visto che ne trovavo solo di rossi... era periodo di Natale!  Per i supporti, cosa avrò usato? Gli stecchini per gli spiedini, 8 per la precisione, tenuti insieme da colla a caldo e da nastro adesivo beige, decorato con nastro di organza marrone. Infine ho fissato sopra le lanterne di carta di Ikea, a cui ho dato una spruzzata di acrilico bronzo e decorato con cordoncino rosa e celeste, piccoli fiori e mezze perle. 
I cestini, inbottiti di ovatta sintetica, avrebbero contenuto tante caramelle e cioccolate.
Ad ogni tavolo è stato dato un nome pensando alle emozioni e alle sensazioni che un bambino suscita... quindi ho pensato ad un grosso banner da fissare sulla sfera. Ovviamente i genitori avevano il tavolo felicità... il mio era allegriaaaa! 
Per il tablou ho usato una tela su cui ho creato lo sfondo con lo stencil nuvola e con spruzzi di acqua color. Ho stampato e ritagliato le nuvole che riportavano il nome di ciascun tavolo e degli invitati assegnati. Ho attaccato sui lati due enormi mongolfiere e due piccole al centro e sparso strass e perle. Il titolo è "un volo di emozioni", purtroppo la scritta non è precisa e al quanto grossolana, l'ho fatta al volo,ma veramente, perché era la mattina del battesimo, a volte capitano anche gli inconvenienti e quindi bisogna accontentarsi... lol :(


I segnaposti: delle sfere trasparenti a tema! Un'idea carina da portare a casa e appendere al proprio albero, essendo periodo di Natale come vi dicevo prima, il battesimo è stato il giorno di Santo Stefano.  Ho inserito tra le stampe di due mongolfiere attaccate tra loro, un filo di nylon che ho fermato chiudendo la sfera, decorata internamente con microsfere di polistirolo, tulle e pailettes rosa e azzurro, esternamente con del cordoncino marrone, due fiocchi di raso color tortora e un bigliettino a forma di nuvola.


Ogni festa di tutto rispetto ha il tavolo della confettata e della torta.
E allora, tanti coni decorati con tag nuvoletta di ringraziamento e nastri rosa e azzurro. Ampolle anche esse infiocchettate e ovviamente con tanto di segna gusto, non sia mai che mi dovesse capitare un confetto alla Nutella.  :-) :-)


Anche la torta era perfetta, non l'ho fatta io, ma l'ideatrice ha preso ispirazione dalle mie partecipazioni, colori e dettagli al posto giusto. 
Ho riciclato per l'occasione, una mongolfiera fatta per una nascita,  per contenere le bomboniere e per fare pó di scena. 


  La ciliegina sulla torta è stato il present per gli invitati, un bellissimo profumatore per ambienti in ceramica a forma di mongolfiera dipinto a mano.


Per i più piccini ho creato invece dei sacchetti  con dentro tante caramelle e cioccolate, purtroppo non ho foto da mostrarvi, a volte si riesce a creare e meno a fotografare :p :p
Ho pensato anche agli amici non presenti alla festa: una candela sulla quale ho traferito quest'immagine, trovata su Pinterest, a cui ho aggiunto la scritta "La felicità è nell'aria", impacchettata in un sacchetto trasparente chiuso con cartoncino, nastri e tag nuvola.


A me piace molto organizzare feste e renderle speciali e a voi?
Spero di esservi stata di aiuto o comunque d'ispirazione.
Buona creatività a tutte.
By Maria.


venerdì 23 settembre 2016

COME COLORO IO: PRISMACOLOR E BLENDER..C'E' DA DIVERTIRSI

Buongiorno ^_^
Ultimamente ho sentito parlare tanto delle matite Prismacolor..così non ho resistito e sono corsa a comprarne una scatola anch'io..
e devo dire che ne sono stracontenta ^_^
Sono ottime matite, belle grasse, che ti permettono di divertirti con i colori.
A mio parere sono un valido aiuto anche per chi è alle prime armi con la colorazione.
Infatti oggi vi voglio far vedere come si possono stendere con facilità senza una tecnica precisa..e con un paio di trucchetti, avere un ottima resa.
Come prima cosa si prendono una serie di 3/4 matite dello stesso colore ma con tonalità differenti, poi si comincia a stendere il colore in gradazione.
Dopodiché si passa sopra tutta la superficie colorata la matita "blender", praticamente un colore neutro..che serve per rendere omogeneo il tutto.
Per ultimo si ritoccano le ombre ed i particolari!
Difficile?!?!?!
Nooooo...guardate questo video e poi mi saprete dire ^_^


A presto
Veronica

giovedì 22 settembre 2016

TAG: bolle che passione!!!

Ben trovate carissime scrappine...
Oggi sono qui per dare il via ad una nuova rubrica che sarà ormai un appuntamnto fisso ogni mese nel blog!
Di cosa parlo??? Parlo della tag...
Io la amo particolarmente perchè si presta a tantissime occasioni: può sostituire la card, può essere utilizzata come chiudipacco ...insomma, ha talmente tante sfaccettature che la si può utilizzare in ognidove!!!
Per la tag non ci sono vincoli di forma o dimensione: libera interpretazione!!!!

Io stavolta ho voluto provare qualcosa di diverso cercando di realizzare un semplice sfondo , così da non utilizzare carte!!!!
Per prima cosa mi sono creata uno stencil con del cartoncino rigido...ho scelto una serie di cerchi di diverse dimensioni perchè l'idea era quella di fare delle bolle!
Personalmente ho usato la Cameo per ritagliare i cerchi precisi ma avrei potuto tranquillamente ritagliare a mano...




 Ho usato come base della tag una carta ruvida bianco avorio perchè ho notato che sulla liscia il colore mi usciva un po' fuori dal bordo...



Ho posizionato lo"stencil " sulla mia tag e poi sono andata di spugnetta e tamponi colorati...

Una volta finita ho aggiunto una timbrata colorata da me e qualche paillettes!!!!
Ecco qui la mia tag ultimata bella e pronta per accompagnare un piccolo pensiero per un'amica!!!





Spero di esservi stata utile in qualche modo!
A presto, Pamela.

lunedì 19 settembre 2016

Tutorial Flip Flop Album




Ciao amiche e amici scrappers!!!
 
Bentornati al nostro appuntamento con l'album tutorial.
Oggi ho ricreato un mini che avevo imparato ad un corso in fiera,
 dalla struttura semplice e molto molto veloce,
 così avremo più tempo per sbizzarrirci con gli abbelimenti ^_^
 
Partiamo!!
 Per prima cosa vi dico il materiale che vi servirà.

 
Copertina:
- una striscia di cartoncino cm 15x30 
- una striscia di cartoncino cm 15x10
(io ho usato un cartoncino dallo spessore di 300gr circa)



Interno:
- quattro strisce di bazzil o cartoncino comune cm 15x29,5

 
- biadesivo
- taglierina
- pieghetta
- carta patterned
- punch da 1"
- due fermacampioni / brads.


Esecuzione:
 
1- prendiamo la striscia di cartoncino cm 15x30 e pieghiamo a cm 10 - 11,5 - 26,5 e  28.
 
 
2- ora incolliamo la striscia 15x10 al pezzettino in eccesso della prima striscia


 
avremo così la copertina completa.
 

3- pieghiamo 3 pezzi di  bazzil a cm 7,5 e  22
 
 
 
4- pieghiamo l'ultimo bazzil a cm14,5 e  22
 
5- incolliamo fra loro i tre pezzi di bazzil in modo da far combaciare le alette esterne
 
 
6- incolliamo l'ultimo bazzil nella parte centrale e pieghiamo le alette a fisarmonica.
 
 
Le nostre pagine sono pronte!
 
Ora richiudiamo l'interno del nostro album partendo dalla destra.
 

 
Una volta chiuso incolliamo il tutto alla parte centrale della copertina.
 
 
Et voilà!!
La nostra struttura è finita!
 
Adesso possiamo cominciare a decorare il nostro album come più ci piace.
 
Una volta ricoperta la parte esterna della copertina
 ho ritagliato due cerchi di carta con il punch,
 ho  bucato con un punteruolo al centro
 ed inserito due brads che mi serviranno per la chiusura
 
 
Io ho ricoperto tutte le pagine con patterned della collezione "viaggi Vintage" di Moda Scrap .
 
 
Ho creato questo album per raccogliere le fotografie di un weekend in camper,
ma lo capirete dagli abbellimenti che ho deciso di usare ^_^
 
Questo è il risultato finale.
 








 
 Spero che il tutorial vi sia piaciuto
e se avete dubbi o domande non esitate a contattarmi.
 
 Un abbraccio
Laura